luci natalizie a Gaeta, tra le più belle illuminazioni di Natale in Italia
IT viaggi

Illuminazioni di Natale in Italia: le città con le luci più belle

una delle illuminazioni di Natale in Italia

Se un tempo si associavano le luci natalizie a grandi metropoli estere come Londra e New York, negli ultimi anni le illuminazioni di Natale in Italia sono diventate motivo di gite, viaggi e turismo in inverno. In molte città italiane, infatti, gli addobbi luminosi che decorano le strade e le piazze vengono realizzati da veri e propri artisti, traendo ispirazione ogni anno da temi differenti. I soggetti, non sono solo i classici fiocchi rossi, pacchi natalizi, renne e pupazzi di neve ma spaziano da creature marine a noti personaggi dei cartoni animati. Se avete in mente una gita per andare ad ammirare le luminarie natalizie, ci sono tante possibilità anche per chi si muove in famiglia e con i bambini. I piccoli come i grandi, infatti, sono sempre attratti ed affascinati dalle fantasiose luci di Natale. Michele e Chiara sul loro blog Famiglia In Fuga vi sapranno indicare tanti utili consigli sui viaggi con bambini anche in inverno.

Luminarie di Gaeta: tra le più belle illuminazioni di Natale in Italia

luci natalizie a Gaeta, tra le più belle illuminazioni di Natale in Italia

“Luminarie di Gaeta – Favole di luce” ricorre ogni inverno da 4 anni nel periodo tra novembre e Gennaio. Anche quest’anno dal 3 novembre 2019 al 19 gennaio 2020 la città riserverà tante sorprese ai visitatori: la novità più spettacolare è l’illuminazione della facciata di S. Francesco e quella dell’omonima fontana.

L’anno scorso ho deciso anche io di andare a vedere con i miei occhi le famose luci di Natale create per decorare questa città del Lazio, al confine con la Campania. Ho pensato quindi di pubblicare qui qualche immagine della scorsa edizione, per darvi un’idea di cosa vi aspetta.

Cosa vedere a Gaeta

vista panoramica della città di Gaeta

Le luminarie di Gaeta – conosciuta come la città delle 100 chiese – sono tra le più interessanti  illuminazioni di Natale in Italia ma sono anche una scusa perfetta per una visita a questa città incantevole. Da non perdere il Santuario della Santissima Annunziata, il Tempio di San Francesco d’Assisi, la cattedrale dedicata a Maria Assunta in Cielo e dal 995 anche ai santi Erasmo e Marciano ed il Castello Angioino-Aragonese. Oltre a questo, vale la pena recarsi alla scenografica Montagna Spaccata e alla Grotta del Turco che però, purtroppo, non sono sempre completamente agibili.

Dove dormire e mangiare a Gaeta

La montagna spaccata a Gaeta

I resort e gli Hotel più prestigiosi di Gaeta si concentrano nella zona costiera e sono legati soprattutto alla stagione marittima. Uno dei più eleganti e moderni è l’Hotel Mirasole International. Un 4 stelle circondato da un giardino di 2.000 m² con piscina, arredato in stile classico, con affaccio sul Parco regionale urbano Monte Orlando. Comprende una palestra e un ristorante per i clienti. Il Villa Irlanda Grand Hotel 4 stelle, invece, è composto da 4 edifici storici, tra cui una villa Liberty e un ex convento. La reception è stata costruita tra le mura di una villa romana risalente al I secolo a.C. Una piscina esterna circondata da un giardino mediterraneo di 60.000 m² è a disposizione degli ospiti.

Se volete concedervi una cena raffinata e di qualità, Antico Vico potrebbe essere il posto giusto. Il palazzo duecentesco che ospita il ristorante è stato recuperato nel 1987. I lavori hanno permesso di riscoprirne il valore e di ritrovare ampi tratti di una antica cinta muraria di Gaeta. Il menu di mare propone i piatti della tradizione culinaria della città.

Le città italiane con le illuminazioni natalizie più belle

Ci sono molte altre città, più grandi e note di Gaeta, dove fare una gita nel periodo natalizio, anche per vedere i presepi tradizionali:

  • Napoli, famosa in particolare per l’antica tradizione artigianale dei Presepi;
  • Salerno, in cui le illuminazioni sono architettate in modo spettacolare al pari di Gaeta;
  • Firenze;
  • La Spezia;
  • Bologna;
  • Torino.

Per chi abita a Roma o nel Lazio, un giro ai Castelli Romani come Genzano, Frascati, Grottaferrata può essere una bellissima esperienza. Qui non solo troverete tanti fantasiosi addobbi che decorano i vicoli del centro storico dei paesi ma anche dei bellissimi Presepi.

Ad Ariccia in particolare, anche quest’anno verrà allestito per la terza edizione consecutiva “Il parco delle favole incantate”, visto il grande successo degli anni scorsi.

Candy Valentino

Please follow and like us:
error
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)