cibo e moda in italia secondo Candy Valentino

Cibo e moda in Italia

cibo e moda in italia con Candy Valentino

Quando si pensa al cibo e alla moda si possono immaginare, in un primo momento, due realtà in netto contrasto tra di loro. Se il mondo della moda spesso viene considerato il mondo dell’“apparire” ed è rappresentato da indossatori ed indossatrici magrissimi, i quali difficilmente potremmo associare all’idea di buongustai,  d’altro canto l’enogastronomia viene istintivamente legata ai momenti in cui godere, gustare, al soddisfacimento dei sensi. Esclusiva, dunque, di chi non ha preoccupazioni per la “linea”.

Come spesso accade, queste considerazioni superficiali non corrispondono del tutto alla realtà. Dietro al settore del fashion, infatti, c’è tanto duro e onesto lavoro, ci sono valori e contenuti e in Italia, in particolare, c’è il mantenimento di una tradizione sartoriale antica che si può considerare al pari di un’arte. D’altro canto il mondo del food ha dimostrato da tempo di non puntare sempre sulla quantità e, soprattutto quando si parla di alta cucina, la qualità e la creatività sono le chiavi essenziali nella creazione di un piatto o nella produzione di un buon vino.

Moda ed enogastronomia sono ancora le due eccellenze italiane nel mondo, anche in un periodo storico che vede il Bel Paese in crisi economica e sociale.

cibo e moda in italia secondo Candy Valentino

Con Candy Valentino, voglio parlare di queste due eccellenze, che si trovano a contatto l’una con l’altra molto più spesso di quanto si immagini. Racconto nei miei articoli i luoghi in cui si producono la moda ed il cibo, attraverso itinerari di viaggio nelle regioni italiane. Seguitemi anche sui social, dove i miei percorsi sono rappresentati dalle immagini più significative!

error: Protected content