L'edizione di Dicembre di Wawe Market Fair a Roma
IT enogastronomia,  IT moda

Wave Market Fair 2019 torna a Roma prima di Natale

I cappelli in vendita a Wave Market Fair

C’è tempo fino alle ore 21 di stasera, 1° dicembre 2019, per affacciarsi al Wave Market Fair di Roma, allestito nell’ex deposito ATAC chiamato Pratibus District in viale Angelico, dove si svolge anche la settimana di AltaRoma. Una fiera in versione “natalizia” dove scoprire tanti brand made in Italy e scegliere anche originali e preziosi regali di Natale. Moda, bijoux, accessori, artigianato e design dal 30 Novembre hanno occupato i numerosi banchi allestiti nei grandi spazi del Market Fair. Gli spazi esterni alla fiera, invece, sono dedicati all’enogastronomia e permettono di concedersi una pausa all’insegna di cibo e bevande di qualità di produzione italiana.

Artigianato, design, moda ed enogastronomia: le eccellenze del made in Italy a Wave Market Fair

Collane a Wave Market Fair
Le creazioni artigianali di Imma Art Design

Questo luogo dedicato alla community di giovani creativi ha avuto anche in questa edizione l’attenzione sperata, con numerosi visitatori e tanti acquisti. L’obiettivo di ​Wave Market è proprio quello di dare visibilità ai 120 brand selezionati ed unire la promozione e la valorizzazione di prodotti di artigianato, product  design e visual design​. Tra le aziende di moda, si sono fatti notare in particolare i molti artigiani produttori di gioielli e bigiotteria. Alcuni esempi sono:

  • il brand di eco jewelry Back From Rubbish che propone vistose e morbide collane, bracciali e orecchini realizzati recuperando il materiale delle vecchie camere d’aria delle biciclette;
  • Zero.2 che punta sull’uso originale del cemento;
  • Imma-art design che mostra dal vivo come ottiene i filati per creare le sue collane di tessuto;
  • Flora Sica, architetto ed interior designer prestata all’oreficeria, coi suoi gioielli che sembrano sculture.

I brand di moda di Wave Market Fair 2019

Le cravatte in vendita a Wave Market Fair

Oltre ai gioielli, tanti articoli di abbigliamento ed accessori per uomini e donne sono presenti nell’esposizione. Cappelli, originali bandane, foulard, borse di ogni genere, abiti da giorno e da sera, capi di abbigliamento per bambini, pezzi unici da indossare per tutti i gusti attraggono la curiosità dei partecipanti. Eclepti ha colpito l’attenzione di uomini e donne presentando le sue innovative cravatte/non cravatte.

Gli spazi dedicati all’enogastronomia

Prodotti di enogastronomia a Wave Market Fair

Mentre all’interno degli spazi espositivi sono presenti degli stand di vendita e degustazione di eccellenti prodotti alimentari made in Italy, all’esterno è allestita l’area street food con i punti di ristoro di:

  • Mozao,
  • Ape Sfamami,
  • Pret a Polpett,
  • Ape Scottadito,
  • Raro,
  • La Goncca Loca,
  • Verde Pistacchio,
  • Bucolica,
  • Birra del Borgo,
  • Faro,
  • Vino al Vino.

Carne, pesce, polpette, sandwich, dolci ed un vasto assortimento di leccornie da gustare comodamente seduti sulle panche della fiera.

La storia di Wave Market Fair

L'edizione di Dicembre di Wawe Market Fair a Roma

Il format è nato nel 2016 come occasione per realtà differenti di fare rete e collaborare. La fiera si distingue da altri eventi di questo genere per l’alto livello artistico e la forte connotazione culturale. Il Market Fair si riconferma ogni anno come momento di stimolo alla crescita della piccola imprenditoria nonché incentivo all’economia ed al turismo della città. Il numero impressionante di visitatori che si registra ad ogni edizione, nonostante l’ingresso sia a pagamento, conferma il desiderio da parte del pubblico di acquistare prodotti di qualità e sostenere le piccole imprese italiane.

Candy Valentino

Please follow and like us:
error
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)