una debuttante alla settimana della birra artigianale
Enogastronomia

Al via la decima edizione della Settimana della Birra Artigianale

settimana della birra artigianale

La Settimana della Birra Artigianale si svolgerà dal 2 all’8 marzo 2020 presso birrifici, pub, beershop, bistrot, enoteche, ristoranti e associazioni legate alla gastronomia in varie città italiane.

Durante l’ultima edizione si sono contate 546 adesioni e 597 eventi e promozioni, segno che l’intero comparto sta crescendo. Ad oggi ci sono oltre 850 impianti di produzione della birra artigianale in funzione in Italia. La realizzazione e i consumi di questo prodotto sono aumentati e le esportazioni risultano raddoppiate.  

Andrea Turco, fondatore del magazine online Cronache di Birra, ha ideato la manifestazione nel 2010, riscontrando di anno in anno un successo e un seguito sempre maggiori. Insieme a lui, Salvatore Cosenza, docente dell’Unione Degustatori Birre, è tra i soci fondatori.

L’attenzione del pubblico italiano nei confronti delle birre artigianali evidentemente è sempre più alta e si cercano occasioni per conoscere i nuovi prodotti e degustare le ultime creazioni dei birrifici.

La storia della Settimana della Birra Artigianale

La Settimana della Birra è l’evento più longevo e di maggiori dimensioni del settore in Italia. L’intento è stato fin dagli inizi quello di celebrare la birra di qualità, prodotta da birrifici indipendenti e artigianali e dare modo ai professionisti legati a questa bevanda di incontrarsi e confrontarsi. Durante questa festa, tra i partecipanti ci sono:

  • birrai,
  • gestori di locali, beershop e ristoratori,
  • appassionati di birra, sia esperti che profani.

Si tratta di un’occasione per tutti di conoscere questo prodotto da vicino e scoprire tante aziende che non si trovano nei grossi circuiti del mercato alimentare.

Le adesioni per proporre eventi, promozioni o iniziative durante la Settimana della Birra sono state aperte già dal 16 gennaio e hanno dato la possibilità a molti di inserirsi nel programma ufficiale del 2020. Non ci sono costi di partecipazione per birrifici, beershop, pub, ristoranti, enoteche, bistrot, associazioni ed e-commerce.

Il programma della Settimana della Birra 2020

degustazioni alla settimana della birra artigianale

Il programma sarà ricco di momenti di degustazione e cene, per scoprire i migliori abbinamenti cibo/birra. Ci saranno numerosi incontri con i birrai e un calendario di visite ai birrifici. Non mancheranno presentazioni di nuove “bionde” e “rosse” e offerte speciali per chi vuole fare acquisti. Sul sito web Settimanadellabirra.it si può consultare la sezione che elenca tutti gli appuntamenti della manifestazione, suddivisi per data e per regione. Tra questi:

  • lunedì 2 marzo 2020, serata “Vino contro Birra” con l’azienda Siemàn di Villaga di Vicenza, presso l’Osteria numero 2 di San Giorgio Bigarello (MN);
  • mercoledì 4 marzo 2020, visita ai birrifici Il Baldo Birraio a Costermano sul Garda (VR) e Ibeer di Fabriano (AN);
  • venerdì 6 marzo 2020, degustazione di Saison con il birraio del Birrificio Basilisca e introduzione al mondo del Lambic, insieme al beer sommelier Gerardo Romano presso La Birroteca di Potenza.

Ad anticipare l’inizio della Settimana è Il Ballo delle Debuttanti, evento in cui vengono presentate in anteprima birre inedite create da diversi birrifici italiani. Questo appuntamento fa parte della Festa delle Birre Artigianali di Eataly Roma, che si svolge dal 28 febbraio al 1° marzo 2020.

Visitare un birrificio per scoprire i segreti della birra

La visita ad un birrificio insieme alle serate di degustazione, possono essere le due occasioni migliori per scoprire tutti i “segreti” della produzione della birra artigianale. Tra le nuove realtà  degli ultimi anni c’è un birrificio che si trova a San Giustino in Umbria e sta ottenendo importanti riconoscimenti nel settore.

Sabato 29 febbraio 2020 alle ore 15, la trasmissione Il Gusto con Candy Valentino sarà dedicata proprio agli eventi focalizzati sulle birre artigianali in Italia. Sulla Webradio SenzaBarcode avremo ospite un birraio che ci racconterà i segreti del mestiere.

Candy Valentino

Un commento

error: Protected content