Moda

Fashion al 13 e la moda fai da te

Sfilata di moda fai da te a RomaSfilata di moda fai da te a RomaAnnalisa Dezzi si fa chiamare sui social “La signorina fuori luogo”. E con questo nome che è tutto un programma, promuove attraverso i suoi semplici strumenti di comunicazione, una serie di iniziative legate al mondo di quella che potremmo definire una “moda fai da te”, davvero singolari e stuzzicanti.

È il caso della sfilata di moda indipendente messa in scena presso un bistrot del quartiere Trastevere di Roma, il Rione 13, domenica 25 marzo 2018, intitolata Fashion al 13 e promossa sulla pagina Facebook “La signorina fuori luogo” da Annalisa.

Non ho resistito all’invito Facebook, così inusuale e sono andata un po’ in anticipo a curiosare presso questo grazioso ed accogliente locale. Superato l’ingresso del Rione 13 percorro il corridoio – impreziosito da un particolare pavimento piastrellato che farà da passerella – ai cui bordi spicca l’arredamento composto da tavoli, sedie e poltrone tutti differenti e vagamente liberty. Il soffitto è illuminato in maniera elegante e sul fondo del percorso, dove si allarga la sala, intravedo le toilette e scorgo un gruppo di ragazze e signore indaffarate a vestirsiSfilata di moda fai da te a Roma e prepararsi ed una serie di stand pieni di abiti coloratissimi. «Ho lasciato il “posto fisso” sette anni fa per seguire il mio sogno: la moda – mi racconta Sfilata di moda fai da te a RomaAnnalisa Dezzi dopo che ci siamo presentate, abbandonando per un momento le ragazze alle quali dava direttive e consigli –, la mia filosofia è che la moda la facciamo noi a prescindere dalla taglia, dall’età e senza limiti. E questa sarà una serata soprattutto per divertirci un po’ ed intrattenervi con leggerezza».

Puntualmente in ritardo di mezz’ora, come vuole la migliore tradizione romana, si alza il volume della musica di intrattenimento e comincia una sfilata di moda apparentemente improvvisata, senza alcuna presentazione o spiegazione. Le modelle sono donne comuni, di varie taglie e di età diverse, che come in una performance teatrale si alzano dalle sedie e dagli sgabelli del locale a turni, per presentare i capi d’abbigliamento che indossano. «Porto avanti la mia filosofia in tutte le piazze – continua Annalisa -, ho organizzato flashmob e dress tease  ovvero il contrario di streep tease in occasione dei quali le modelle si presentano in lingerie e vengono aiutate un po’ alla volta di fronte al pubblico a vestirsi da alcuni ragazzi». Un modo malizioso, provocante e scherzoso per attirare l’attenzione sulla funzione dell’abito e un ulteriore particolarità della sfilata di moda fai da te.

Sfilata di moda fai da te a RomaSfilata di moda fai da te a RomaGli abiti, i tailleur e i completi che le ragazze e le signore presentano simpaticamente, qualcuna tentando di celare un velo di imbarazzo, altre con atteggiamento vezzoso ed altre ancora, magari, con qualche ambizione professionale nel cuore, sono di stili diversi, tendenzialmente appariscenti e colorati. «Sono una buyer – racconta la Dezzi – e ricerco, in mezzo a una vastità infinita di aziende, solo cose particolari e rigorosamente Made in Italy. Ho visitato personalmente le aziende che propongo». La moda fai da te, quindi non è una realtà strettamente riservata a produttori e stilisti ma anche a semplici buyer che vogliono portare su una passerella improvvisata il loro punto di vista su accessori e abbigliamento.

I capi di abbigliamento che osservo e si vedono nelle immagini, legati alla collezione p/e 2018, sono di:

La prossima sfilata di moda fai da te organizzata da La Signorina Fuori Luogo si terrà a Castellabate il 29 aprile 2018, in piazza 10 Ottobre 1123.

Candy Valentino

Please follow and like us:
error
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)