Il London Bus della Crik Crok

Cosa vi viene in mente se leggete Crik Crok? Patatine, non c’è dubbio. Questo nome, che richiama il suono di chi sgranocchia degli snack croccanti, infatti è stato scelto nel 1949 dal noto brand Made in Italy per lanciare il suo prodotto di punta. Da allora, l’azienda di Pomezia ha fatto tanta strada e le patatine, insieme ad un vasto assortimento di snack, sono diventate le più famose in Italia. Non tutti sanno però, che dopo gli “anni gloriosi”, la crescita della nota compagnia di prodotti alimentari ha subito una battuta d’arresto. A risanare la Crik Crok è stato il nuovo management, assunto da Francesca Ossani nel 2017.

Proprio della trasformazione e rinascita aziendale ci ha parlato la Presidente di Ica Foods International Srl insieme al Direttore Generale, Sandro Scagnoli.

Crik Crok: Rebranding, nuovi processi produttivi e standard qualitativi migliorati

Francesca Ossani ha acquisito Crik Crok

Crik Crok ritorna sul campo combattiva, offrendo al pubblico nuovi packaging e una gamma di nuove proposte legate allo snack.

«A seguito di un approfondito studio dei cambiamenti continui del mercato e dei nuovi trend di consumo, possiamo offrire una linea di patatine, snack e prodotti alimentari più chiara, riconoscibile e completa. Questo grazie anche all’immagine grafica e al packaging completamente rinnovati» ha affermato la Ossani. Nuove aromatizzazioni originali e sfiziose sorprenderanno gli appassionati di patatine e affini.

I quotidiani test di qualità e l’attenta selezione delle materie prime, insieme ai processi produttivi rigorosi completano una proposta notevolmente migliorata, che non vuole deludere le aspettative dei consumatori, sempre più attenti ai loro acquisti. In quest’ottica, anche il rispetto dell’Ambiente è ormai una priorità aziendale.

La felicità è a portata di mano

La nuova gamma di patatine e snack Crik Crok

Il nuovo slogan dell’azienda, “Crik Crok. La felicità è a portata di mano” ha colpito molto l’attenzione del pubblico. Un video di rilancio del brand dimostra il legame che la nuova Presidente Francesca Ossani ha instaurato tra e con i 154 dipendenti della Crik Crok.

L’azienda sta puntando su nuovo modello industriale, capace di competere nel mercato della grande distribuzione partendo dal valore delle persone e del lavoro, oltre che dei prodotti.

E per creare un contatto ancora maggiore con le persone, in questi giorni è partito il “Crik Cork” tour. L’agenzia pubblicitaria BSG Srl infatti ha organizzato tra le altre iniziative un tour con un coloratissimo London Bus per le vie della Capitale. Quattro giganti pacchetti di patatine ambulanti, dei costume character divertentissimi, personificheranno i nuovi packaging a ritmo di jingle, per conquistare adulti e bambini, offrendo mini snack e gadget omaggio.

Tutta l’offerta Crik Crok: le confezioni plus

Tutti i prodotti Crik Crok

Oltre alle bustine di patatine “Originali” che si dividono in classiche, paprika, lime-pepe rosa, miele-zenzero, l’offerta comprende i tubi Plus:

  • Plus Originali. Tutto il gusto delle patatine Crik Crok tradizionali con un “plus”, la forma “rivisitata” ed il tubo. Senza Glutine;
  • Plus Paprika. Perfette per uno snack dal gusto “messicano”. Senza Glutine;
  • Plus Sour Cream & Onion. Tutto il sapore della cipolla insieme quello della panna acida. Senza Glutine;
  • Plus Bbq. Patatine che ricordano una grigliata con gli amici. Senza Glutine;
  • Plus Ginger & Honey. Il gusto tropicale dello zenzero insieme alla dolcezza del miele. Senza Glutine.

A base di patate ci sono ancora altri snack come le Stile Fatte a Mano, patate intere affettate spesse e cotte in olio extravergine di oliva. I Cuoricini al gusto di pomodoro, paprika dolce e formaggio. Ed infine le Ondulate classiche (le vecchie “Contadine”) e quelle al pepe nero e sale rosa.

Le Puff: sempre più gustose!

Candy Valentino con il nuovo tubo di patatine Crik Crok plus

Le Puff Original sono probabilmente le palline di mais al formaggio più famose del mondo. Oltre alla versione ai 4 formaggi, ci sono ora delle varianti:

  • Puff Twister. Un croccantissimo snack al formaggio, cotto al forno adatto ad ogni occasione, da gustare con gli amici. Disponibile anche la versione in Tubo, per uno snack on the go. Senza Glutine;
  • Puff Curls. Fragrante e saporito, è un cornetto di mais dal gusto di formaggio. Senza Glutine.

Gli altri snack della Crik Crok

L’offerta non si limita a patate fritte e palline di mais. Ci sono anche conetti, noccioline, pop corn, salatini, hot rice, pistacchi, mais gigante, tutto sotto lo stesso inconfondibile marchio. Tre interessanti novità sono:

  • I Crostini. Spesse fettine di pane francese tostate, dorate e poi fritte con una leggera salatura;
  • I Crostini Pizza, insaporiti al gusto pizza. ideali come snack ma anche per accompagnare le zuppe;
  • I Grissini. Stirati con cura come vuole l’antica tradizione Torinese per garantire una doratura ed una friabilità inimitabili.

Candy Valentino

Please follow and like us:
error